img_big
Cronaca

Pentastellati a muso duro: “Il Chivassese pattumiera per ogni tipo di rifiuti”

“Il Chivassese sta diventando sempre più una grande pattumiera considerata la ripresentazione a Chivasso del progetto Wastend, con una discarica da 800.000 metri cubi di rifiuti, e l’arrivo a Torrazza in discarica dell’amianto dai cantieri del Tav del Terzo Valico, in attesa che arrivi quello della Valsusa”. Lo sostengono i gruppi consigliari del M5s in Regione Piemonte e della Città Metropolitana Torino. “Nel chivassese viene conferito ogni genere di rifiuti – viene spiegato in una nota congiunta – anche quelli pericolosi e da ogni parte d’Italia. I rifiuti spesso arrivano nel più completo silenzio delle amministrazioni comunali ad eccezione della schizofrenica insistenza del Pd chivassese che si sbraccia per ricevere le 800 mila tonnellate di rifiuti del progetto WastEnd. Anche le Grandi Opere producono rifiuti pericolosi che finiscono anche loro nella pattumiera del Chivassese”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo