img_big
Cronaca
Apre i battenti Wow: dal 28 al 31 agosto oltre 30 buyer dal mondo riuniti nel centro cuneese

A Mondovì la borsa del turismo sportivo

Oltre 30 operatori turistici provenienti da Germania, Svizzera, Austria, Scandinavia, Regno Unito, Francia, America e da tutto il nord dell’Italia partecipano, dal 28 al 31 agosto a Mondovì (Cuneo) alla seconda edizione di Wow, la borsa dedicata al turismo sportivo, promossa dal Comitato per il Turismo Outdoor in provincia di Cuneo. Wow International Workshop rappresenta un primo momento conclusivo di un trimestre di promozione portato avanti dal Comitato in collaborazione con il Gal Mongioie Leader. “Abbiamo deciso di riproporre questo evento – dicono gli organizzatori – perché il settore del turismo sportivo outdoor è in crescita e abbiamo raccolto ottimi risultati dalla Borsa dello scorso anno. Il nostro territorio permette di offrire diverse attività, per le famiglie e gli appassionati più esperti, con proposte che spaziano dalle dolci colline patrimonio Unesco alle vette dell’arco alpino”. Il turismo outdoor è in crescita in tutto il mondo. In base ai dati dell’Osservatorio Turistico della Regione Piemonte, il mercato europeo dell’attrezzo e dell’abbigliamento sportivo si attesta sui 14 miliardi di euro e sono tra gli 80 e i 100 milioni i praticanti di sport all’aria aperta di tutte le età in Europa. Il mercato più importante è la Germania col 24%.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo