img_big
News
Il legale rappresentante dell’attività commerciale è stato segnalato alla Camera di commercio di Alessandria

Alessandria: Gdf sequestra oltre 1500 articoli non a norma

Oltre 1500 oggetti, tra materiale elettrico ed elettronico, giocattoli e dispositivi medici, sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Alessandria in un negozio gestito da un cittadino cinese. L’operazione rientra nell’ambito delle attività finalizzate a contrastare l’introduzione e la vendita nel territorio provinciale di articoli e prodotti fabbricati in Cina e privi dei necessari requisiti di sicurezza per i consumatori. I prodotti sequestrati erano privi delle etichette merceologiche e delle istruzioni di sicurezza previste dalla normativa e, pertanto, potenzialmente pericolosi. Il legale rappresentante dell’attività commerciale è stato segnalato alla Camera di commercio di Alessandria.

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo