img
News
ARRIVORE I coltivatori alle prese con continui raid e con l’invasione dell’immondizia

Ladri e rifiuti assediano gli orti.«Aperte oltre cento baracche»

Una marea di immondi­zia davanti all’ingresso principale e le solite deva­stazioni all’interno del pe­rimetro di strada dell’Arrivore dove da anni i coltiva­tori devono dividere i loro spazi con i predoni. L’ulti­mo raid vandalico ad ini­zio della settimana.Tre le intrusioni notturne in altrettanti giorni, un centinaio le baracche aper­te per rubare gli attrezzi del mestiere.

LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA E GUARDA LE FOTO SU CRONACAQUI OGGI IN EDICOLA 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo