img_big
Economia
Perfezionato l’acquisto. John Elkann: “Ha un enorme potenziale di crescita”

“The Economist”, Exor aumenta la propria quota nel capitale sociale

Exor aumenta la propria partecipazione nel capitale sociale del Gruppo The Economist dal 4,7% al 43,4%. Lo rende noto la stessa holding della famiglia Agnelli, che ha perfezionato l’acquisto della nuova quota da Pearson per un investimento complessivo di 405 milioni di euro. Exor diventa così il principale azionista singolo. “Riteniamo che The Economist abbia un enorme potenziale di crescita, in particolare per la sua capacità di cogliere le numerose opportunità di sviluppo legate alla digitalizzazione del settore dei media, sotto la guida di Zanny Minton Beddoes e di Chris Stibbs”. Queste le parole di John Elkann, presidente e amministratore delegato di Exor
Lo afferma John Elkann, presidente e amministratore delegato di Exor.

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo