img_big
Cronaca
Roghi nella notte, in pieno centro. Per la polizia sarebbero stati appiccati dalla stessa mano

Cinque auto di Car2go date alle fiamme a Torino

Cinque automobili del servizio di car sharing “Car2go” sono state date alle fiamme la scorsa notte, in altrettanti punti della città del centro di Torino. Un gesto misterioso, sul quale la polizia è chiamata a dare una risposta. Il primo incendio sarebbe stato appiccato poco dopo l’una di notte in corso Appio Claudio, dove sono state bruciate due vetture. Altre due veicoli sono stati incendiati un paio di ore più tardi in corso re Umberto. La quinta ed ultima Smart è stata “incenerita” all’alba in corso Vittorio Emanuele. Gli agenti ipotizzano che possa esserci la stessa mano dietro tutti e cinque i raid. Ma sui motivi del folle gesto, ancora buio pesto. Il servizio “Car2go” ha una flotta di un centinaio di Smart sul territorio del capoluogo piemontesi. Gli investigatori, che al momento hanno acquisito le immagini delle telecamere di sicurezza, ascolteranno i responsabili della società.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo