News

Diletta e Roberto: il Grande Fratello, l’amore, la solidarietà e il Tibet libero

Arthur Schopenhauer diceva: “Il destino mescola le carte e noi giochiamo”. Appunto, il destino. Diletta Di Tanno e Roberto Ruberti prima di varcare la porta rossa del Grande Fratello erano due sconosciuti, una ragazza e un ragazzo. Nella casa più spiata d’Italia si sono trovati, hanno scoperto di avere feeling, si sono innamorati. Usciti hanno coltivato il loro sentimento, canalizzando la popolarità per progetti più nobili. Roberto e Diletta sabato 5 luglio a partire dalle ore 15:30 presso l’hotel Golden Palace incontreranno i fans provenienti da tutta Italia. Sarà un pomeriggio di festa e di riflessione. Diletta, impegnata in diversi progetti di beneficenza, presenterà le iniziative del professor Alessandro Comandone, direttore della Struttura Complessa di Oncologia del Presidio Sanitario Gradenigo di Torino e Presidente del Gruppo Italiano Tumori Rari – Gruppo Piemontese Sarcomi. Roberto invece, dopo aver incontrato il Dalai Lama, rilancerà il suo attivismo per il “Tibet libero”, suo cavallo di battaglia al Grande Fratello, supportato per l’occasione da Giampiero Leo, presidente dell’associazione per il Tibet e per i diritti umani, che interverrà al Golden Palace. Madrina d’eccezione Alfa Romeo 4C, la nuova sportcar del marchio del biscione, che la concessionaria MI.TO. del gruppo Autoingros, mainsponsor, esporrà durante l’evento.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo