img_big
News

Processo omicidio Musy: “Sospettava corruzione dietro questione Murazzi”

Da consigliere comunale, Alberto Musy sospettava che la questione dei Murazzi, locali della movida torinese, nascondesse “situazioni non chiare” e addirittura la corruzione di partiti politici. Lo ha detto oggi in Corte d’Assise l’avvocato Riccardo Ghio testimoniando alla ripresa del processo per omicidio che vede imputato Francesco Furchi’.La polizia indago’ a lungo per verificare l’esistenza di un legame fra questa iniziativa e l’agguato, ma senza esito.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo