img_big
News

L’arcivescovo Cesare Nosiglia: “La politica ascolti problemi della gente”

L’arcivescovo di Torino, mons.Cesare Nosiglia, chiede un cambio di rotta alla politica: “mi auguro che riesca a dare un forte segnale di discontinuità con il passato, quando i giochi di potere e di poltrone ed i programmi fatti a tavolino riempivano le pagine del giornali e ritorni ad ascoltare la gente”. E’ l’appello fatto nell’omelia per le festa di San Giuseppe Cottolengo. “La politica deve fare insieme alla gente programmi concreti e fattibili, mettendo al centro i problemi quotidiani”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo