News

Condanna per No Tav in cella per terrorismo

Un mese di arresto è la condanna inflitta oggi a Torino a Niccolò Blasi, uno dei 4 anarchici No Tav in carcere per terrorismo. In questo processo era accusato del mancato rispetto, nel 2011, di un foglio di via che gli impediva di andare in Val Susa; stessa pena è stata inflitta all’altra imputata, Fabiola D.C. Blasi è detenuto ad Alessandria. Nel corso dell’udienza i molti compagni fra il pubblico hanno scambiato qualche parola con lui e alla fine lo hanno salutato gridando “libertà”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo