News

Aggredisce ex vicini, arrestato per tentato omicidio

Ha aggredito i due ex vicini di casa con una chiave per smontare pneumatici: ieri sera a Venaus, nel Torinese, un uomo di 61 anni, ora residente a Giaveno, è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio. L’aggressore ha atteso a lungo i due, fratello e sorella, di 43 e 30 anni, poi si è avventato contro di loro colpendoli con la chiave. A fermarlo sono stati poi altri vicini. I due feriti sono stati medicati in ospedale e dimessi. All’origine del gesto ci sarebbero vecchi dissapori.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo