News

Ultimatum del Tar a Cota: “Indire le elezioni entro 7 giorni, o arriverà il commissario”

Il Tar del Piemonte ha accolto il ricorso del Movimento 5 Stelle, che aveva chiesto un giudizio di ottemperanza sulla nullità delle elezioni del 2010. I giudici amministrativi hanno dato al governatore Cota 7 giorni, dalla notifica della sentenza, per indire le elezioni. In caso contrario il prefetto di Torino, Paola Basilone, verrà nominata commissario ad acta. Soddisfatti M5S e Pd, per Cota si tratta di una decisione di una “gravità inaudita”. Sulla vicenda pendono ancora due ricorsi.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo