Da fine mese cominceranno le vaccinazioni per gli anziani con più di 80 anni
News
IL FATTO

Il 30 gennaio il V-Day per gli “over 80”

Riprende la marcia dei richiami che si concluderà a febbraio e si attendono le prime 4.200 dosi da Moderna

La data è stata ufficializzata, sarà la vigilia della fine del mese: il 30 gennaio. Il giorno in cui la Regione darà il via alla seconda fase della campagna di vaccinazione contro il Covid, quella dedicata alla popolazione più anziana a partire dagli “over 80”. Un nuovo V-Day, come era stato il 27 dicembre per la prima somministrazione al personale medico e infermieristico, gli operatori e gli ospiti delle Rsa, che coincise con l’arrivo delle prime fiale Pfizer. Questa volta, sugli scatoloni ci sarà scritto Moderna e la prima consegna dovrebbe poter contare su una fornitura di 4.200 dosi. Da qui partirà la seconda fase. Dopo i ritardi annunciati da Pfizer nelle consegne, comunque, il primo giro di richiami dovrebbe essere completo entro il 21 di febbraio, con la chiusura delle prime somministrazioni al personale sanitario e negli ospizi, almeno, tre settimane prima.

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo