img
News

Europarlamentare in carcere dal No Tav: accertamenti della procura

La procura di Torino svolgerà dei controlli sulla visita in carcere che l’europarlamentare dell’ Idv Gianni Vattimo ha fatto ieri a Daniele Giacobbe, l’attivista no tav detenuto alle Vallette a Torino. L’oggetto degli accertamenti è la presenza con lui di altri due attivisti, Luca Abbà e Nicoletta Dosio, presenza segnalata ai media dal deputato pro-tav del Pd Stefano Esposito. In base ai regolamenti non possono avere contatti con i detenuti, a differenza dei parlamentari. Secondo Esposito e il responsabile del Comparto Sicurezza del Pd, Raffaele Bianco, che hanno diffuso una nota congiunta, Vattimo nella sua visita di ieri alle Vallette ”si è fatto accompagnare dal pluridenunciato e pluripregiudicato Luca Abbà, e dalla portavoce del movimento no tav Nicoletta Dosio, recentemente fermata e denunciata per i blocchi e le perquisizioni dei tir sulla A32”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo