img_big
News

Torino: maxitruffa da dieci milioni nell’appalto della metropolitana

Una truffa da 10 milioni nei lavori per la Metropolitana Automatica di Torino è stata scoperta dai finanzieri del Comando Provinciale di Vercelli, in seguito alla verifica fiscale nei confronti di una società impegnata nella realizzazione di opere pubbliche in Piemonte e Valle d’Aosta. Ad insospettire i finanzieri il ritrovamento di un “accordo segreto” con un’altra azienda per la costruzione di un tratto di metropolitana. Una avrebbe realizzato i lavori senza avere i requisiti, l’altra avrebbe falsificato alcuni documenti fingendo di aver eseguito l’opera. Sarebbero anche stati pagati più materiali rispetto a quelli realmente utilizzati. Quattro persone sono state denunciate.

Tutti i particolari su CronacaQui in edicola il 27 giugno

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo