img_big
News

Fa il sugo con una pianta velenosa: in coma bimbo con mamma e nonni

Una pianta tossica scambiata per cime di rapa, quattro persone in coma in ospedale, una famiglia intera che ri­schia di morire. E’ l’epilogo tragico di una cena al veleno. Quello contenuto nelle foglie e nelle bacche della “Bella­donna”, come confermereb­bero le analisi, utilizzate dal­la cuoca per condire la pasta al forno. Tra le vittime anche un bambino di 12 anni

Una tragedia che ha anche un risvolto di gravi ristrettez­ze economiche, dal momen­to che quella pianta quasi fa­tale è stata raccolta per stra­da, tra gli scarti del mercato, come ormai capita quasi ogni giorno ad una fascia sempre più ampia della po­polazione. A confermarlo il figlio della cuoca che è scam­pato quasi per caso all’avve­lenamento

Tutti i particolari su CronacaQui in edicola il 26 giugno

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo