News

Le famiglie piemontesi non hanno più un soldo: casa, scuola e salute sono un lusso

La crisi non si arresta e la condizione delle famiglie piemontesi peggiora. Una su quattro ha difficoltà a pagare le bollette e l’affitto, crescono quelle che non riescono a fronteggiare le spese per la salute, per la scuola e persino quelle alimentari, che raddoppiano. Per la prima volta dal 2008, il numero di chi s’indebita supera quello di chi risparmia, fatto mai accaduto.

Le difficoltà di bilancio si concentrano in due ambiti un tempo considerati sicuri: la casa e la salute. L’abitazione, dopo l’Imu e il costante incremento delle spese per le utenze, è quella che crea maggiori difficoltà. Circa un piemontese su quattro ha problemi a pagare bollette e affitto. Ma aumenta ancora di più il numero di famiglie che fronteggia a fatica le spese per la salute: il 24%.

L’articolo completo su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo