Cronaca

Alba: pensionato ruba camicia e cravatta da indossare alla cresima del nipote

Ha rubato una camicia e una cravatta in un negozio di Alba, nel Cuneese. E quando i carabinieri l’hanno fermato, l’uomo, un pensionato di 65 anni, si è giustificato dicendo di averlo fatto per necessità. Perché tra qualche giorno suo nipote avrebbe dovuto fare la cresima, e lui, con la pensione minima, non sarebbe stato in grado di acquistare un abito adatto all’occasione. L’anziano è stato denunciato per furto.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo