News

Documenti falsi per volare nel Regno Unito: due arresti a Torino

Producevano documenti falsi per albanesi che intendevano recarsi nel Regno Unito e li vendevano unitamente al biglietto aereo. L’organizzazione, attiva nel nord Italia, è stata smantellata dalla Polaria dell’aeroporto di Torino Caselle, che ha arrestato due persone e ne ha denunciate 28, di cui 11 ritenute componenti attive e 16 utenti del servizio. Il gruppo assisteva i ‘clienti’ dal loro arrivo in Italia alla ripartenza procurando loro anche il ‘kit del perfetto viaggiatore’.

Tutti i particolari su CronacaQui in edicola il 21 febbraio

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo