Cronaca

Il titolo Saipem crolla e trascina la Borsa: Piazza Affari a -3,36%

Il crollo del titolo Saipem trascina al ribasso il listino di Piazza Affari, che affonda, arrivando a cedere il 3,5% per poi chiudere a -3,36%. A provocare la picchiata di Saipem (che attualmente cede il 34,48% dopo aver toccato -39%) il profit warning, (l’allarme profitti) lanciato dalla società petrolifera che ha drasticamente ridotto le attese sugli utili 2012 e tagliato le previsioni anche sul 2013. A pesare sulla società controllata dall’Eni, anche le inchieste della magistratura italiana sugli ex vertici dell’azienda.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo