News

Torino: raid anarchico in Barriera

Ennesimo raid degli anarco-insurrezionalisti a Barriera di Milano. Il quartiere ancora una volta stamattina si è risvegliato con i muri imbrattati: questa volta, il corteo improvvisato – composto da circa quaranta squatter, tutti incappucciati – ha preso di mira due istituti di credito della zona, la filiale Intesa Sanpaolo di piazza Crispi e quella di Credito Piemontese in corso Giulio Cesare. Sulle vetrate sono comparse scritte come “Banche a fuoco”, “Assassini” e “Morte allo Stato”, tracciate con vernice spray. Stessi slogan che sono andati a ricoprire anche edifici pubblici e privati, oltre alla nuova stazione dei carabinieri di quartiere, ancora da inaugurare. Sono in corso le indagini della Digos della questura per individuare i responsabili degli atti vandalici.

 
Tutti i particolari su CronacaQui in edicola il 26 gennaio

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo