img_big
News

Torino ricorda l’Avvocato con il presidente Giorgio Napolitano

Torino ha ricordato Gianni Agnelli con una funzione in Duomo e una cerimonia ufficiale in Sala Rossa, alla presenza del presidente Giorgio Napolitano e di molte autorità. Moltissimi, poi, i torinesi che hanno voluto partecipare al ricordo in piazza San Giovanni, dove è stata trasmessa su un maxi schermo l’omelia dell’arcivescovo, monsignor Cesare Nosiglia. Presenti oltre a John Elkann, con la moglie Lavinia, e Lapo Elkann, tante autorità tra cui l’amministratore delegato della Fiat, Sergio Marchionne, il presidente della Ferrari, Luca di Montezemolo, manager e politici. Tra i banchi anche il ministro Profumo, Giulio Tremonti, Gianni Letta, il presidente della Fieg Giulio Anselmi, gli ex manager Fiat Paolo Fresco e Cesare Romiti, il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, l’amministratore delegato Giuseppe Marotta, l’allenatore Antonio Conte e il capitano Gigi Buffon. Per l’occasione non è voluto mancare anche il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che è arrivato accompagnato dal sindaco della città, Piero Fassino.

Su CronacaQui in edicola il 25 gennaio il racconto della giornata

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo