img_big
News

Furto di rame sulla linea ferroviaria Torino-Alessandria: treni in tilt

L’ennesimo furto di rame avvenuto nella notte a Moncalieri ha causato disagi e rallentamenti sulla tratta ferroviaria Torino-Alessandria. Oltre cinquanta i convogli colpiti dai ritardi che hanno sfiorato punte di un’ora.

 

I predoni di oro rosso sono entrati in azione nei pressi della stazione tranciando decine di metri di cavi della linea aerea. Ingenti i danni riportati dalle strutture che i tecnici di RFI stanno ancora ripristinando. I disagi hanno riguardato le corse che collegano il capoluogo con Alba, Bra, Chieri, Cuneo, Cavallermaggiore , Piacenza, Savona e Ventimiglia. Sulla vicenda indagano gli agenti della polizia ferroviaria.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo