Cronaca

Assalto al blindato dei carabinieri: sei condanne a 6 anni

I sei presunti autori dell’assalto al blindato dei carabinieri il 15 ottobre 2011, nel corso della manifestazione degli Indignati a Roma, sono stati condannati a sei anni di reclusione con rito abbreviato. Tutti sono stati riconosciuti colpevoli dei reati di devastazione, saccheggio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale pluriaggravata. La Procura aveva chiesto una condanna a 8 anni.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo