Cronaca

Sabotata la metro, caos a Roma

Giornata d’inferno, venerdì, per i passeggeri romani. Per tutta la mattinata la linea B della metropolitana è rimasta bloccata tra pesanti ritardi, interruzioni a catena e tanta paura. La stazione Tiburtina è stata evacuata, e intorno alle 9.45 è stato deciso lo stop su tutta la linea. L’azienda parla di “sabotaggio” e per questo ennesimo blocco dà la colpa ad un atto vandalico. «Ignoti – ha spiegato l’Atac – hanno prima azionato e poi divelto l’interruttore di emergenza che si trova lungo la banchina provocando l’azionamento dei dispositivi di sicurezza generali».

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo