News

Pagamenti a 14 mesi per le case di riposo: tredicesime a rischio

Rischia di saltare il sistema piemontese dell’assistenza privata agli anziani. Sul banco degli imputati ci sono ancora i tempi di pagamento degli enti pubblici – la Regione nello specifico – che hanno raggiunto i 14 mesi, 250 giorni oltre la scadenza legale, e sono economicamente insostenibili per garantire la continuità del credito alle imprese. Secondo l’Anaste, l’associazione di settore che fa capo a Concommercio, il primo risultato è che, da questo mese, sono in bilico le tredicesime dei circa 4.500 dipendenti in forza alle 75 aziende associate. Dal prossimo, se sarà confermato l’orizzonte di pagamento prospettato dalla Regione, cioè febbraio 2013, in forse saranno gli stipendi dei lavoratori.

L’articolo di Alessandro Barbiero su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo