img_big
News

Stroncato da un infarto a 26 anni mentre gioca a calcio con gli amici

 Stava giocando a pallone quando si è accasciato al suolo. A nulla sono valsi i soccorsi: Emilio B., 26 anni appena, è deceduto all’ospedale di Ciriè, senza che i medici potessero far nulla per salvarlo. Quella che doveva essere una allegra serata con gli amici si è trasformata in tragedia ieri al campo sportivo di San Carlo Canavese. Erano circa le 20.30 quando al 118 è arrivata la telefonata disperata degli amici di Emilio. Il loro amico si era appena accasciato al suolo durante una partita di calcio.

L’articolo completo su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo
banners