img_big
News

Tav: La protesta continua

Non si placa la protesta dei no tav, che attraverso il proprio sito internet ufficiale, ha annunciato un nuovo calendario di proteste contro i carotaggi in corso all’autoporto di Susa . Oggi alle 18 è convocato un concentramento al presidio nei pressi dell’autoporto, mentre alle 21 si terrà un’assemblea plenaria a Bussoleno  dove verrà anche discusso dell’ inizio del processo a carico di 45 attivisti, previsto per il prossimo mercoledì; domani alle 18 nuovo concentramento al presidio, che sarà seguito da un corteo intorno all’autoporto; sabato alle 15, sempre con partenza dallo stesso presidio, si terrà una marcia con iniziative a seguire per tutta la serata; domenica mattina, a partire dalle 11, si terrà invece un corteo diretto al cantiere della Torino-Lione a Chiomonte, con partenza dal presidio allestito nei pressi della centrale elettrica. Il programma – precisa il sito – potrà subire variazioni in tempo reale nel caso di un eventuale spostamento delle trivelle.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo