img_big
News

Stadio Olimpico: I cimeli di Senna e Maradona con la tuta da moto del “Sic”

Il sogno di Onorato Arisi si è avverato, il primo museo italiano dedicato allo sport ha aperto i battenti sotto la curva Maratona dell’Olimpico. «E pensare che è tutto nato da una proposta via mail all’assessorato allo Sport» racconta il presidente della Autentico Sport, dopo aver tagliato il nastro della «casa dei campioni», “trasferita” da Milano a Torino, dopo l’ultimo cambio di giunta sotto la Madonnina. All’ombra della Mole, Arisi ha portato solo parte della sua collezione e dei cimeli donati dai campioni di varie discipline.

 Un totale di circa 3mila pezzi. Il casco di Ayrton Senna e la maglia del Napoli di Maradona, la tuta di Marco Simoncelli e i pantaloncini di Roberto Cammarelle, i guantoni di Mohammed Alì e la canotta di Livio Berruti vinse la medaglia d’oro a Roma nel 1960, sono solo la minima parte del campionario. Il percorso espositivo che racconta in cinque sale poste su due piani, per 800 metri quadrati complessivi, cinque storie di sport.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo