img_big
Cronaca

‘Ndrangheta e riciclaggio: Padre Rambo va a giudizio

Quattro condanne, in abbreviato, e sei rinvii a giudizio per il reato di riciclaggio. La vicenda è quella relativa a un’azienda agricola con sede nel comune di Rivarossa che, secondo la magistratura del capoluogo piemontese, sarebbe stata utilizzata dalla ‘ndrangheta e sarebbe riconducibile alla famiglia Marando.
Così, per lo meno, ha stabilito un paio di giorni fa il giudice per l’udienza preliminare Anna Ricci, che al termine della lunga udienza celebrata in tribunale, a Torino, ha condannato, in abbreviato, a cinque anni di reclusione D. M. (il quale è già stato condannato in passato con l’accusa di omicidio), a tre anni e sei mesi di carcere R. M., a due anni di reclusione L. M., a quattro anni di detenzione P. A.

Tutti i particolari su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo