img
News

Dal porno stile pop ai pesci: Ecco la Paratissima del Moi

È una sfida che sembra quasi olimpica, quella dell’ottava edizione di Paratissima, l’evento “off” di Artissima (dal 9 all’11 novembre) che da oggi all’11 novembre invaderà strade, piazze, botteghe, negozi sfitti e locali storici, tra l’ex Moi, sotto le storiche arcate dei “Mercati Ortofrutticoli all’Ingrosso” di via Giordano Bruno, e il quartiere di San Salvario, teatro quest’anno del distretto della creatività e del design.

Fischio d’inizio per l’avvio dei “giochi artistici” di “Paratissima…c’est moi!”, stasera alle 21, con una rivisitazione del viaggio della torcia olimpica. Con tanto di tedofori. Gli artisti, lo staff e i volontari di Paratissima partiranno da Porta Nuova per arrivare all’ex Moi -Villaggio Olimpico nel 2006 -passandosi come testimone un oggetto di design, un tubo in plexiglass con palline fluorescenti. La staffetta artistica si concluderà alle 22,30, con l’accensione di “heArt”, l’illuminazione della Bolla del Lingotto, simbolo della settimana di arte contemporanea, che come il braciere olimpico, resterà accesa fino alla fine. A precedere la cerimonia d’inaugurazione, sarà alle 19,30 il “taglio del nastro” di Paratissima all’ex Moi con l’apertura di due mostre e una performance live.

Il porno da genere di nicchia a fenomeno pop debutta stasera con “PornDemia”, un percorso espositivo che attraverso foto, video, pitture, sculture e installazioni di artisti storici e autori contemporanei, si interroga sui diversi approcci rispetto alla pornografia. Alle 20,30 l’estro creativo di Mrfijodor e di Alessandro Ussia farà vivere il grande cubo di “You Cube”, performance live per la realizzazione di un’opera che sarà poi esposta negli spazi di Area 12, centro commerciale partner dell’evento. Alle 21, sarà la volta di “Fishlove”, mostra che ospita i ritratti shock di John Rankin alle celebrity senza veli per una causa animalista. Domani, all’ex Moi, serata “Mountain Dew” e “Vertical Stage Story – Motel Connection”, in streaming dalla Bolla del Lingotto. Alle 21,30 sarà inaugurato “Paraphotò”, mentre per “Parafashion” dalle 22 si andrà “Oltre agli schemi” con un defilé di moda.

Non mancheranno live acustici alla stazione metropolitana di Porta Nuova e del Lingotto. Inaugurazioni e incontri creativi nel frattempo tra i locali di San Salvario, con il debutto ufficiale di “Paratissima Design” alle 18 alla stazione ferroviaria di Porta Nuova. A Borgo Filadelfia, intanto, proiezioni di film e documentari (per informazioni e per consultare il programma completo: www.paratissima.it).

Articolo di Alessandra Ariagno

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo