img_big
News

Allarme meningite nel Canavese

Continua l’allarme meningite in Canavese. Nei giorni scorsi le prime mamme colpite dal virus hanno finalmente potuto riabbracciare i propri bimbi, ma non si ferma il numero di casi riscontrati nel distretto di Cuorgnè. Otto gli episodi finora confermati dall’ufficio di igiene del Asl To 4, anche se secondo i ben informati il numero salirebbe a dieci. Una cifra ben oltre la media visto che, stando alle statistiche fornite dall’azienda sanitaria locale, negli anni scorsi i soggetti colpiti dalla malattia nell’area alto canavesana erano stati meno di cinque.

Leggi i particolari su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo