img_big
Cronaca

Ecco come cambia la mappa delle Province: da 86 scendono a 51

Il decreto del governo, approvato oggi, ridisegna nuovamente il quadro delle Province. Le Province passano da 86 a 51. In Piemonte, scenderà da otto a cinque il numero delle Province. Il governo ha previsto l’accorpamento di Asti e Alessandria, Biella e Vercelli, Verbano Cusio Ossola con Novara. Il riordino delle Province italiane sarà pienamente operativo nel 2014: nel novembre del 2013 si terranno le elezioni per decidere dei nuovi organismi.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo