img_big
Cronaca

Pinerolo: Pausa pranzo troppo lunga, 8 dipendenti Asl sotto inchiesta

Si fermavano al bar per il pranzo oltre il tempo stabilito. Ora otto dipendenti dell’Asl sono stati iscritti nel registro degli indagati dalla procura di Pinerolo, indagati con l’ accusa di truffa e falso.  Secondo l’accusa, la pausa da contratto di 20 minuti veniva sistematicamente raddoppiata. Oggi alle 13 è scattato il blitz: gli agenti della sezione della polizia giudiziaria sono arrivati al bar, confinante con il poliambulatorio e dopo aver identificato i dipendenti gli hanno fatto l’elezione di domicilio per la notifica dei prossimi atti giudiziari. L’inchiesta, iniziata a giugno, è supportata anche da alcune immagini che la polizia ha girato con una micro telecamera che mostra i dipendenti seduti al bar, poi uno di loro ritira il badge degli altri per andare a bollare e far figurare così che tutti sono rientrati in servizio.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo