img_big
News

Troppo anziani per fare i genitori: la figlia data in adozione

La piccola Viola (nome di fantasia) potrà essere adottata. La bimba, nata poco più di due anni fa da genitori “anziani” che avevano deciso di ricorrere alla fecondazione assistita, non potrà più riabbracciare mamma e papà. Così hanno deciso i giudici della sezione Minorenni della Corte d’appello di Torino, che hanno respinto il ricorso presentato dall’avvocato Fabio Deorsola, il legale di fiducia dei genitori naturali della piccola. Genitori che adesso avranno trenta giorni di tempo per presentare ricorso in Cassazione.

Tutti i particolari su CronacaQui in edicola il 25 ottobre

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo