Cronaca

Bambina ustionata dall’acqua bollente

Bambina di due anni e mezzi si ustiona con l’acqua. La piccola, di due anni e mezzo, ha afferrato la bacinella che i genitori avevano preparato per il bagnetto. Ha riportato ustioni di secondo grado sul 15 per cento degli arti inferiori.

E’ accaduto in una casa di Agliè,intorno all’ora di pranzo, a una bambina di due anni e mezzo di origine cinese. Secondo quanto finora ricostruito dai carabinieri, ha afferrato la bacinella che i genitori avevano preparato per farle il bagno.

E’ stata trasportata con l’elisoccorso all’ospedale Regina Margherita di Torino.  Ha riportato ustioni di secondo grado sul 15 per cento degli arti inferiori. Non sarebbe in pericolo di vita.

Tutti i particolari sul prossimo numero in edicola il 18 ottobre

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo