News

Romena raggira anziano e gli prosciuga il conto in banca. Arrestata

Fermata dagli agenti del Commissariato di Polizia di San Donato, a Torino, con l’accusa di estorsione M.L.D,  romena di 30 anni. Vittima un anziano 75enne. I due si sarebbero conosciuti a fine agosto al mercato di corso Svizzera. La donna si era presentata con il nome di Cristina. Una volta conquistata la fiducia dell’uomo, la donna avrebbe iniziato a chiedergli denaro ripetutamente fino a prosciugargli il conto in banca. L’anziano, intimorito dai comportamenti sempre più aggressivi della romena, ha quindi raccontato tutto ai propri familiari. Da qui è scattata la denuncia alla polizia, che è intervenendo all’ultimo appuntamento-trappola in cui la vittima ha finto di consegnare altro denaro, ha colto la donna in flagranza di reato.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo