img_big
News

Scopre un arsenale nella casa appena acquistata (guarda le foto)

Bombe a mano, mine, proiettili da mortaio, detonatori, razzi da segnalazione e altro esplosivo: √® quanto trovato, durante le pulizie, da una donna che aveva appena acquistato una casa a Castellamonte. L’appartamento apparteneva a un uomo che si era ucciso nel 2009. Dopo il fatto, i carabinieri avevano effettuato una perquisizione trovando numerose armi. Il secondo arsenale era invece nascosto in una nicchia a muro ricavata dietro un armadio. Il materiale √® stato sequestrato.

Tutti i particolari su CronacaQui in edicola il 16 ottobre 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo