img_big
News

Il Comune ha tagliato tram e bus: ora vuole bloccare 150mila auto

L’assessore all’Ambiente non si sbilancia: «Dobbiamo estendere le limitazioni e applicare accorgimenti straordinari in occasione di sforamenti importanti». Una strategia che potrebbe tradursi in nuovi blocchi del traffico e nuovi stop a determinate categorie di auto. Le principali indiziate sono quelle con motore diesel Euro3: quasi 50mila, alle quali si aggiungono le 97mila già fermate.

L’inquinamento nel 2011 è tornato sugli stessi livelli del 2008, interrompendo un trend positivo che durava da due anni. La media di Pm10 registrata a Torino nell’ultimo anno è infatti salita a 51 microgrammi per metro cubo, a fronte di una normativa europea che fissa a 50 il livello di sicurezza. Nel 2010 era stata di 43 e di 49 nel 2009: un aumento del 21%. E gli sforamenti sono stati 125

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo