img_big
Rubriche Tecnologia

LA RECENSIONE – La guida strategica di Guild Wars 2

“Il mondo sta per riscoprire la tirannia dei redivivi Draghi Antichi e le cose andranno molto peggio se le razze libere di Tyria non si uniranno per opporsi a questa terribile minaccia”. Sono queste le prime righe della guida strategica di Guild Wars 2 di Multiplayer.it, un accessorio indispensabile per chi ha deciso di sfidare i Draghi Antichi ed esplorare il continente di Orr.

Il volume (ben 512 pagine!) è – come da tradizione per Multiplayer.it – graficamente curato e piacevole, ricco di spunti e ottimi suggerimenti per affrontare al meglio uno dei giochi più impegnativi di questo 2012. Andiamo a vedere nei dettagli cosa aspetta coloro che compreranno questa bella guida.

Nel capitolo introduttivo abbiamo una cinquantina di pagine pensate specialmente per chi si affaccia per la prima volta nel mondo di Guild Wars e dei giochi online, con una sintetica ma esaustiva spiegazione della storia, della terminologia, del mondo e delle razze giocabili.

Il secondo capitolo vi aiuterà nella creazione del personaggio con le indispensabili informazioni sulle abilità specifiche delle razze e delle aree di partenza e su come le vostre scelte influenzeranno le missioni della storia personale.

A pagina 60 si entra nel vivo del gioco, con un’accurata spiegazione dell’interfaccia di gioco e dei comandi. È qui che imparerete a muovervi, schivare, combattere e ad interagire con gli altri giocatori.

Il quarto capitolo è indicativamente intitolato “Le prime esperienze”. Qui infatti viene illustrato cosa aspetta il giocatore quando entrerà nel mondo di Tyria, nelle aree iniziali dedicate ad ognuna delle razze del gioco.

Il quinto capitolo è uno dei più ampi. Ben 142 pagine dedicate alle otto professioni, cioè alle classi, che si trovano in Guild Wars 2. Professioni che determinano anche armi e armature che potrete equipaggiare che vengono quindi accuratamente descritte, così come le abilità.

Si passa poi alla sezione dedicata agli “artigiani”, a coloro che amano costruire da sè il proprio equipaggiamento. Meglio essere un fabbro, un cuoco, un gioielliere o altro ancora? Qui troverete la risposta!

Nel capitolo numero sette i protagonisti sono i nemici. Quali sono i loro punti di forza? E dove invece sono maggiormente vulnerabili? In una ventina di pagine scoprirete tutto quello che vi serve per farvi largo nel mondo di Guild Wars 2. Non solo: qui scoprirete anche quale bottino potrete ricavare dai nemici sconfitti, quindi se state cercando qualche oggetto particolare grazie a questo capitolo potrete andare a colpo sicuro!

L’ottavo capitolo vi guiderà nei combattimenti PvP, sia per le partite strutturate che per le battaglie world-versus-world. Ben 188 pagine per permettervi di affrontare gli altri giocatori senza avere nulla da temere.

La sezione successiva è quella delle mappe. Una sorta di guida turistica per città e regioni, pensata per scoprire tutti i dettagli del mondo di gioco.

Il decimo ed ultimo capitolo è dedicato alle aree di gioco forse più pericolose del gioco: i sotterranei, nei quali bisognerà dimostrare la propria abilità nel PvE affrontando i mostri più potenti di Tyra insieme ad un gruppo di altri giocatori. In queste pagine scoprirete dove trovare i sotterranei e come affrontarli.

La guida strategica di Guild Wars 2, edita da Multiplayer.it, è disponibile al prezzo di 19.99 euro.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo