News

Auto contro moto sulla tangenziale di Torino. «Chi ha visto parli»

Un centauro a terra, la sua Harley Davidson sull’asfalto e una Fiat Punto poco distante. È la scena che molti automobilisti hanno visto sabato 22 settembre all’uscita della tangenziale per Venaria. «Qualcuno però – dice ora Davide Veronese, il motociclista coinvolto nell’incidente – deve aver visto anche quello che è capitato prima e per me sarebbe fondamentale raccogliere la sua testimonianza».  L’incidente è avvenuto verso le 8 e 30 del mattino. «Io stavo percorrendo la tangenziale in direzione Torino sud – ricostruisce Veronese –  e arrivato all’uscita per Venaria ho sorpassato un’automobile. Era una Fiat Punto guidata da una donna, che ha sterzato a sinistra, mi ha urtato e mi ha fatto cadere». L’automobilista si è subito fermata, e qualche minuto dopo sono arrivati i soccorritori che hanno trasportato il centauro in ospedale. Veronese ha riportato diversi lividi e abrasioni in varie parti del corpo. Ma soprattutto due microfratture ad un dito della mano sinistra, al naso e fratture a clavicola costola. I medici sono anche dovuti intervenire chirurgicamente per una lussazione al piede. «E adesso – spiega Veronese, che invita eventuali testimoni a chiamare il 366.7015082 o a scrivere alla mail davidet5@hotmail.it – ne avrò ancora per una quarantina di giorni».

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo