img_big
News

Torino, gli studenti tornano in piazza: scontri e cariche in centro

Scontri e cariche questa mattina a Torino durante la prima manifestazione dell’anno degli studenti. Partito da piazza Arbarello, il corteo ha percorso via Cernaia e via Pietro Micca. Poi ha svoltato in via Garibaldi, forse per raggiungere la stazione. Un cordone di polizia si è posizionato all’angolo con via Bertola per impedire agli studenti di proseguire e dai manifestanti è partito un fitto lancio di oggetti, tra cui petardi, uova piene di vernice e bottiglie di vetro. La polizia, a questo punto, ha risposto con alcune cariche e gli studenti sono stati dispersi. Il corteo, quindi, si è ricomposto e ha proseguito prima sotto il Comune, poi in via Po per concludere la manifestazione a Palazzo Nuovo. Il bilancio, al momento, è di una quindicina di fermati e 5 contusi.

Tutti i particolari su CronacaQui in edicola il 6 ottobre

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo