Cronaca

Siccità: la Regione lancia l’appello al Ministero delle politiche agricole

Il Piemonte chiede aiuto al ministero delle Politiche Agricole, affinchè accolga la richiesta di misure speciali per gli agricoltori danneggiati dalla siccità estiva.
E’ quanto ha deciso la giunta regionale, accogliendo la proposta dell’assessore all’Agricoltura Claudio Sacchetto.

Tra i provvedimenti richiesti: la sospensione del versamento di contributi previdenziali ed assistenziali dei lavoratori dipendenti, la sospensione o il differimento dei termini per assolvere gli obblighi tributari e previdenziali propri, la sospensione per un anno del pagamento delle rate e degli effetti del credito agrario, l’anticipazione del premio comunitario.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo