img
News

Bus slitta il biglietto unico: il debutto nel 2013

Bisognerà attendere il 2013 per vedere accese le nuove macchinette installate a bordo dei mezzi Gtt e dei pullman extraurbani di Extra.To, che consentiranno il debutto del Bip, il Biglietto integrato Piemonte. Si tratta di una tessera personale ricaricabile, già attiva in via sperimentale in provincia di Cuneo, che manderà in pensione tutti i biglietti cartacei ora usati su tram, autobus e metro e potrà essere utilizzata per i parcheggi a pagamento, il bike-sharing, il car-sharing e in futuro anche per i treni.

A febbraio, quando venne presentata ufficialmente la campagna di comunicazione collegata alla carta, si parlò di un debutto in fase preliminare già per settembre. Domani i tecnici della Regione e di Gtt si riuniranno per stabilire un crono-programma dell’operazione, ma al momento viene escluso che a Torino il progetto possa debuttare prima del 2013.

Leggi l’articolo completo di Andrea Gatta su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo