img_big
News

Elkann: «I conti sono migliori del 2011» Ma a Mirafiori cassa per 5mila impiegati

È ottimista John Elkann, nonostante un mercato dell’auto ripiombato ai livelli di 40 anni fa e previsioni non proprio rosee per il 2013. È ottimista perché «a oggi non abbiamo alcun problema di natura economico-finanziaria, anche grazie alle attività di Fiat-Chrysler nel mondo». Ma il presidente del Lingotto si spinge anche oltre: «Prevediamo – ha detto in un’intervista a “Panorama” – di chiudere il 2012 con risultati migliori del 2011». L’unica nota stonata è che ieri l’azienda ha annunciato un’altra settimana di cassa integrazione agli Enti Centrali di Mirafiori per 5.200 lavoratori, quasi tutti colletti bianchi.

L’articolo di Filippo De Ferrari e Alessandro Barbiero su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo