img_big
Spettacolo

Miss Italia il gran finale (foto e video)

Il cownt down è partito. Mancano, ormai poche ore, all’elezione della reginetta d’Italia. Questa sera al PalaSpecchiasol di Montecatini Terme, Stefania Bivone dovrà passare il testimone alla nuova Miss, cedendo la corona e lo scettro che ha indossato per 12 mesi. Venti le ragazze che si contenderanno la fascia. Infatti alle 15 finaliste di ieri sera si aggiungeranno cinque concorrenti “ripescate”, che rimarranno con il fiato sospeso fino all’ultimo round.

Per quattro ragazze escluse, il ripescaggio avverrà attraverso il televoto che riguarderà le 59 miss escluse ieri sera in occasione della prima ampia selezione che ha portato il numero delle finaliste da 101 a 42. La giuria in studio proporrà cinque nomi ma a passare saranno, come detto, in quattro. A queste si aggiungerà la concorrente “ripescata” dal popolo di internet attraverso il voto espresso sul sito www.missitalia.rai.it fino alle 20 e 30 di oggi, ovvero fino a pochi minuti dall’inizio della diretta tv su Rai1 condotta da Fabrizio Frizzi, storico conduttore della kermesse.

Tra le miss favorite dal toto scommesse che come di consueto accompagna le ore prima della “gara finale” :miss Puglia, Alessandra Monno, miss Wella Sicilia, Giusy Buscemi, miss Cinema Planter’s Lazio, Chiara Carlini.

La finalissima, come in molte edizioni passate, sarà all’insegna dello sport. Tra gli sportivi ospiti della serata ci saranno:Mauro Nespoli (vincitore nel tiro con l’arco a squadre con Marco Galliazzo e Michele Frangilli, è stato il primo titolo olimpico conquistato dall’Italia a Londra2012), Elisa di Francisca (oro nel fioretto donne individuale e a squadre), Jessica Rossi (oro nel tiro con la pistola nel trap femminile, realizzando anche lo strepitoso record mondiale di 99 centri su 100 nelle serie di finale), Valentina Vezzali (oro nel fioretto femminile a squadre), Carlo Molfetta (vincitore nel taekwondo categoria +80 kg, ed è stato l’ultimo oro conquistato dall’Italia nei recenti Giochi). E ancora  Annalisa Minetti, vincitrice della medaglia di bronzo nei 1500 mt alle Paralimpiadi di Londra ed ex concorrente di Miss Italia nel 1997 quando arrivò anche in finale.

La gara avrà inizio con una prima selezione “ghigliottina” che dimezzerà il numero di finaliste, attraverso il voto della giuria di “spettacolo” (con ogni giurato che potrà esprimere al massimo cinque preferenze) e il televoto del pubblico a casa attraverso i numeri 894424 da fisso e il numero 47222 da mobile con l’invio di un sms che riporti il numero di identificazione della miss scelta.

Una successiva selezione dimezzerà ancora il lotto delle concorrenti al titolo, quindi resteranno in 5, con analoga procedura (unica differenza è rappresentata dal fatto che questa volta ogni giurato potrà esprimere tre voti).

La terza selezione  restringerà a tre le concorrenti  in corsa per il titolo, e si procederà con le stesse modalità delle prime due selezioni. Infine l’ultimo atto, con la proclamazione della vincitrice della 73esima edizione attraverso i risultati del televoto e della votazione in studio della giuria di “spettacolo”, con ogni giurato che esprime una sola preferenza.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo