img_big
Rubriche

Amico Reporter – La Napoli del nord

Questo è ciò che appare essere una vera e propria discarica, situata a pochi metri da aziende di un certo calibro, supermercati all’ingrosso, agenzia delle entrate e nuovi campi sportivi per bambini e ragazzi in via Massari a Torino. Il vero esempio di come i giornali e i nostri tg vogliano farci intendere che la sporcizia si trovi solamente a Napoli. Forse è arrivato il momento di superare le barriere che vedono l’italia divisa a metà, un’Italia in cui chi è al sud è sporco e mal’educato, mentre chi vive al nord è gentile e il numero 1 nella raccolta differenziata. Forse può sembrare ignobile cogliere l’occasione della spazzatura per parlare di unità, ma questa è la prima cosa a cui ho pensato passado davati ad un orrore del genere, sentendo quell’odore di stantio. Penso che sia arrivato il momento in cui ogni cittadino debba pensare non solo a se stesso, ma anche avere quel minimo di tatto per rendere vivibile per ognuno di noi la nostra città. Pensare di poter mandare i propri figli a tirare un calcio al pallone senza avere il terrore della strada che dovrà percorrere per poterlo fare. Questo è la nostra città, è Torino, la città magica, la città della Mole, la città della musica e del cinema;facciamo si che sia la città di tutti.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo