img_big
Cronaca

Sparatoria a New York vicino all’ Empire State Building: 2 morti e 9 feriti (video)

Sparatoria a New York nei pressi dell’Empire State Building. Due persone hanno perso la vita. E’ avvenuto fra la 34esima e la 5a strada, e secondo le prime informazioni sarebbero otto le persone rimaste ferite. Il bilancio delle vittime è provvisorio, al momento è ancora difficle stabilire quante persone siano rimaste coinvolte.

La sparatoria sarebbe avvenuta intorno alle 9 ora locale. Immediati gli interventi sul posto dell’unità di emergenza. La polizia ha da subito escluso la pista terroristica. 

L’uomo che ha aperto il fuoco sarebbe J. Johnson, 53 anni, designer  ex dipendente della Hazan Import con sede nei pressi dell’Empire State Building. L’aggressore sarebbe stato licenziato dopo nove anni di lavoro lo scoro anno. E’ tornato questa mattina in abiti da lavoro e ha sparato a un manager della ditta all’altezza del viso. 

Poi uscito per strada avrebbe  sparao all’impazzata con una pistola automatica calibro 45. Il bilancio  è di due vittime, tra cui il killer che sarebbe stato colpito dagli agenti di polizia, e 9 feriti. Sul posto  gli agenti dell’Fbi e le strade limitrofe all’Empire sono state chiuse al traffico.  

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo