img_big
Sport

Conte, altra sconfitta: i giudici dell’appello confermano la pena

 Questa volta le previsioni della vigilia sono state sonoramente smentite dalla realtà dei fatti. Nessuno sconto per Antonio Conte. Ieri, con tempi strettissimi rispetto al processo, la Corte di giustizia federale ha emesso le sentenze relative al processo di secondo grado sul calcioscommesse e, di fatto, ha confermato in toto, o quasi, le sentenze della commissione Disciplinare, respingendo tutti i ricorsi. Il tecnico bianconero, dunque, ha visto confermati i 10 mesi di squalifica. A meno di stravolgimenti nel terzo ed ultimo grado di giudizio, il Tnas, Conte dovrà dunque rimanere in tribuna per tutto il campionato. Durante la settimana potrà regolarmente allenare la squadra, come prevede il regolamento, ma nel giorno della partita in panchina andrà Massimo Carrera, in serie A così come in Champions League.

L’articolo completo su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo