img_big
Cronaca

New York: sospetto pusher armato di coltello ucciso dalla polizia tra la folla (video)

Sospettato di essere in possesso di marijuana, un presunto pusher per sfuggire alla polizia ha estratto un coltello di 30 centimetri tra la folla e gli agenti hanno aperto il fuoco, uccidendolo in strada a Times Square, nel centro di New York. E adesso l’opinione pubblica americana è divisa. Secondo alcuni, la polizia poteva risolvere la situazione in un altro modo. Secondo altri, invece, la sparatoria è stata inevitabile per evitare che l’uomo ferisse qualcuno o prendesse ostaggi.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo